Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:28 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità giovedì 18 novembre 2021 ore 19:30

Incubo chiusure, le regioni chiedono un nuovo green pass

Le regioni chiedono un tavolo urgente con il governo per discutere di restrizioni solo per i non vaccinati. Posizione unitaria dei governatori



ROMA — Rivedere le regole a partire da quelle sul green pass, con misure più severe per i non vaccinati, e spingere sulla terza dose il più rapidamente possibile. Questa la richiesta portata avanti dai governatori durante la Conferenza Stato-Regioni che si è tenuta oggi alla luce dell'aumento dei contagi Covid.

Una "riflessione urgentissima" con il governo alla luce dell'aumento dei casi, per salvare il Natale ed evitare le restrizioni e chiusure previste per le zone gialle o arancioni. Quello che chiedono i governatori è un incontro urgente con il governo sulle regole in vigore e sul green pass. E per questo il presidente della Conferenza delle Regioni ha chiesto un incontro urgente con il Governo.

A rispondere il ministro per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini durante la conferenza Stato-Regioni "Il governo è ovviamente disponibile a mettere in agenda a breve un tavolo di confronto".

Della richiesta dei governatori sono stati informati sia il presidente del Consiglio Mario Draghi sia il ministro della Salute Roberto Speranza.

"L'obiettivo - dice Fedriga a nome delle Regioni - è quello di mettere in sicurezza sia il sistema sanitario, sia le attività economiche e sociali, anche per anticipare eventuali scenari di criticità. Occorre individuare interventi condivisi partendo dalla considerazione dei danni economici incalcolabili legati all'incertezza che i prossimi passaggi di zona rischierebbero di provocare alle attività". 

Tra le ipotesi quella di consentire attività ricreative a chi è vaccinato nonostante il cambio di colore della regione.

Il fronte dei governatori che vuole evitare strette a chi è immunizzato si allarga e comprende il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimilano Fedriga (Friuli Venezia Giulia), Giovanni Toti (Liguria), Luca Zaia (Veneto), Attilio Fontana (Lombardia), Giuseppe Occhiuto (Calabria), Vincenzo de Luca (Campania), Donato Toma (Molise), Nicola Zingaretti (Lazio) e De Luca (Campania).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità