Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:58 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la disperazione degli abitanti di Casamicciola: «Qui è un macello...»

Cronaca giovedì 18 novembre 2021 ore 10:35

Attacchi ai centri vaccinali, blitz contro no-vax

Nuove perquisizioni della Polizia postale e della Digos nei confronti di alcuni appartenenti ai gruppi no vax e no green pass anche in Toscana



TOSCANA — Il nuovo blitz della Polizia postale contro i no vax arriva anche in Toscana con 5 perquisizioni tra Pisa e Firenze. A livello nazionale gli agenti stanno eseguendo 24 perquisizioni in diverse città nei confronti di appartenenti ai movimenti dei no vax e no green pass molto attivi su un gruppo Telegram. 

Nei loro confronti sono ipotizzati reati che vanno, a seconda delle diverse singole posizioni, dalla costituzione e partecipazione ad associazione segreta, all'istigazione, all'interruzione di pubblico servizio e all'associazione per delinquere finalizzata a compiere danneggiamenti.

Le indagini sono state avviate dal Compartimento Polizia postale e delle comunicazioni della Liguria con il coordinamento del Servizio di Polizia Postale per identificare gli autori di minacce rivolte a esponenti delle istituzioni regionali e a un medico infettivologo.

Per quanto riguarda la Toscana la Digos della questura di Firenze ha eseguito altre 5 perquisizioni a carico di altrettante persone attive in rete e ricollegabili al movimento "V_V" (Voce di lotta non violenta per la libertà e i diritti umani), ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata a compiere danneggiamenti ed altri reati.

Gli investigatori sono intervenuti in diverse regioni: Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Toscana, Puglia e Sicilia. Al centro delle indagini in particolare attacchi ad hub vaccinali presi di mira anche nelle settimane scorse.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio è stato raggiunto dalle fiamme divampate nei locali dell'azienda. Soccorso in codice rosso, le sue condizioni sono serie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità