Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:35 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord lancia missile verso il Giappone: le sirene d'allarme a Misawa

Attualità giovedì 12 agosto 2021 ore 19:00

Ricoveri in salita in Italia, stabile la Toscana

Secondo i dati Agenas negli ospedali cresce l'occupazione dei reparti, la situazione in Italia vede Sicilia, Calabria, Lombardia e Puglia in rialzo



ROMA — In Italia aumenta l'occupazione dei posti letto per le degenze ordinarie e per le terapie intensive, è quanto emerge dall'ultima elaborazione di Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

I livelli critici sono il 15% in area medica ed il 10% per l'occupazione delle terapie intensive. Sono i parametri che stabiliscono il passaggio di fascia di colore.

La Sicilia ha raggiunto il 14% in area medica vicino alla soglia critica del 15%, con l'8% per le terapie intensive. La Calabria presenta un incremento del 13%, in rialzo anche Lombardia e Puglia. La Toscana è stabile al 5% dal 9 Agosto per quanto riguarda le terapie intensive e l'area definita non critica. 

Il dato toscano è in media con il trend segnalato nell'ultima settimana 

In controtendenza il dato di Marche e Basilicata che hanno liberato i reparti abbassando la percentuale dei ricoveri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca