Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Cronaca giovedì 15 settembre 2022 ore 07:59

La tempesta abbatte i rami nel cortile della scuola

L'intervento dei vigili del fuoco a Sarteano, nel Senese
L'intervento dei vigili del fuoco a Sarteano, nel Senese

Sul far dell'alba un violento temporale ha flagellato il Senese e la Maremma, dove sono caduti fino a 35 millimetri di pioggia in un'ora



SARTEANO — Un violento temporale ha flagellato sul far dell'alba il Senese e la Maremma, dove a Scansano sono caduti fino a 35 millimetri di pioggia in un'ora. Molti gli alberi crollati e gli interventi dei vigili del fuoco.

A Sarteano, in piazza Barbaglia, alcuni grossi rami sono piombati nel cortile della scuola. Dalle 5,50 sono in azione i vigili del fuoco per rimuoverli e mettere l'area in sicurezza.

Il crollo non ha compromesso l'agibilità dell'ingresso degli studenti, oggi alla loro prima campanella per l'anno scolastico 2022-2023, perché la pianta si trova in un punto più distante dal percorso di entrata al plesso scolastico. Sul posto si sono recati il sindaco e gli operai comunali che hanno transennato il cortile. La strada è rimasta parzialmente bloccata con l'istituzione di un senso unico alternato.

Sempre a causa del maltempo la squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Piancastagnaio è intervenuta peraltri tre alberi caduti, due nel comune di San Casciano dei Bagni e uno ad Abbadia San Salvatore.

Tornando in Maremma, a Manciano diversi alberi sono caduti sulla strada provinciale 101 tra Sgrilla e Caseificio. Piante cadute anche lungo la Sr74 tra Manciano e Pitigliano e sulla strada Pergolacce direzione San Martino sul Fiora.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno