Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:03 METEO:FIRENZE17°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
1974-2024. L'Italia oggi è molto meglio di così

Attualità martedì 06 febbraio 2024 ore 10:25

Siena coi lupi alle porte, il sindaco “Fate attenzione"

lupo

Dopo un susseguirsi di segnalazioni, l'amministrazione comunale ha scritto a istituzioni ed Ispra "per la salvaguardia della pubblica incolumità"



SIENA — Siena coi lupi alle porte: dopo le ripetute segnalazioni di avvistamento di esemplari di lupo o presunti tali, ecco che il sindaco Nicoletta Fabio raccomanda ai cittadini "di porre la massima attenzione, soprattutto nelle ore notturne e se accompagnati da cani".

Non solo però, perché l'amministrazione comunale ha deciso di scrivere a Regione Toscana, Provincia di Siena ed Ispra (Istituto superiore per la protezione e ricerca ambientale) per chiedere aiuto in nome della "salvaguardia della pubblica incolumità".

Con una pec, la prima cittadina e l'assessore all'ambiente Barbara Magi hanno chiesto "di voler fornire a questa amministrazione indicazioni e il necessario supporto per affrontare al meglio la problematica e dare risposte concrete ai cittadini per la salvaguardia della pubblica incolumità”.

“Viste le nuove presenze di lupi all’interno delle periferie cittadine e alle preoccupazioni espresse negli ultimi giorni da molti cittadini, pur essendo consapevoli che si tratti di una specie protetta dalla normativa nazionale e dall’Unione europea, abbiamo voluto chiedere la massima attenzione da parte degli enti competenti riguardo ad una tematica che giorno dopo giorno sembra spaventare sempre di più i nostri cittadini”, spiega Fabio.

“Consigliamo la cittadinanza – aggiunge il sindaco - di porre la massima attenzione, soprattutto nelle ore notturne e se accompagnati da cani, e di segnalare subito la presenza di fauna selvatica agli enti competenti. Non ci dobbiamo allarmare, ma dobbiamo adottare precise norme a tutela nostra e dei nostri animali domestici”.

Magi rammenta poi le misure preventive diramate dalla Regione, che ha costituito una specifica task force lupi dedicata a segnalazioni e avvistamenti di esemplari nei pressi dei centri abitati. In particolare è stato rilanciato l'invito a "rispettare le regole sul deposito dei rifiuti all’interno dei cassonetti, evitare di lasciare cibo e spazzatura esposti in prossimità delle abitazioni e seguire tutte le norme igieniche del caso”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I due, 77 e 75 anni, si trovavano a bordo di uno scooter, poi lo schianto: per l'uomo non c'è stato niente da fare, la donna è morta in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Cronaca

Attualità

Cronaca