Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Olivia Newton John: la trasformazione nel finale di «Grease»

Attualità martedì 31 maggio 2022 ore 11:55

Centri estivi in fattoria, boom di richieste

Foto di repertorio Coldiretti Padova
Foto di repertorio Coldiretti Padova

In Toscana sono una sessantina le aziende accreditate che possono accogliere i bambini dai 4 anni in su durante le vacanze estive dalla scuola



TOSCANA — Centrie estivi in fattoria contro lo stress generato dalla pandemia di Covid e dalla guerra in Ucraina, a contatto con la natura, gli animali dell’aia e gli agricoltori, tra laboratori del miele, dell’orto e del riciclo, visite alle stalle, gite nei boschi, giochi contadini, scoperte ed esplorazioni, prodotti tipici, educazione alimentare e anche uno spazop per i compiti per le vacanze.

Sono una sessantina le aziende agricole toscane, accreditate all’albo della Regione Toscana, che possono accogliere in sicurezza durante l’estate i bambini con attività ricreative ed educative all’aria aperta. Una realtà, quella dei centri estivi in fattoria, che la pandemia ha reso sempre più gettonata, con quattro italiani su cinque (l'82%) che vorrebbe iscrivere i propri figli. 

“L’offerta delle fattorie didattiche che organizzano i centri estivi al termini della scuola, e durante il periodo estivo di vacanza, è cresciuto di pari passo con la domanda. Le fattorie sono luoghi di rifugio dove si impara facendo, attraverso attività pratiche ed esperienze dirette come seminare, raccogliere, trasformare, manipolare e creare. Azioni di cui molto spesso non hanno assolutamente conoscenza - spiega in una nota Elena Bertini, Delegata Donne Impresa Coldiretti Toscana -Le famiglie vanno alla ricerca di un’alternativa green, a stretto contatto con la ruralità per disintossicare i figli dagli effetti della pandemia e dell’isolamento forzato che hanno aumentato la dipendenza da tv e smartphone ma anche per difenderli dallo stress del bombardamento mediatico della guerra che mina la loro salute. Nelle nostre fattorie i loro figli si riconnettono con un presente reale. I cellulari restano spenti”.

Le fattorie didattiche fanno parte del progetto di educazione alla Campagna Amica di Donne Impresa Coldiretti coinvolge un numero sempre maggiore di bambini, di cui il 70% hanno un'età compresa fra i 4 e gli 11 anni, e il 30% frequentano le medie e le superiori. 

Per conoscere i centri estivi in fattoria più vicini è possibile rivolgersi ad una delle strutture di Coldiretti presenti sul territorio o scrivere a campagnamica.toscana@coldiretti.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una vettura contromano sulla Firenze Pisa Livorno si è scontrata con altre due automobili. Cinque persone sono rimaste ferite nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca