Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Attualità martedì 12 marzo 2024 ore 11:05

Valbisenzio ancora ostaggio della grande frana

La frana sulla Sr325
La frana sulla Sr325

I lavori di messa in sicurezza vanno avanti, e l'obiettivo è aprire varchi in orari definiti ai mezzi pesanti con generi di prima necessità



VAIANO — I lavori vanno avanti alacremente ma la Valbisenzio resta ostaggio della grande frana sulla strada regionale 325 in località Le Coste a Vaiano, con 19mila persone semi isolate

L'obiettivo di breve scadenza guarda a venerdì prossimo, quando si conta di riuscire ad aprire dei varchi in finestre orarie programmate per consentire almeno il transito di mezzi pesanti con generi di prima necessità e servizi.

Garantire gli approvvigionamenti, insomma, in questa fase è prioritario. Il transito dovrebbe essere programmato su una sola corsia in condizioni monitorate dalle 7 alle 8,15 e poi dalle 17 alle 18,15.

"La squadra di professionisti, incaricati dalla Provincia di Prato, nella giornata di sabato ha messo in azione un mezzo con pinza meccanica e sbraccio di circa 30 metri capace di incrementare sensibilmente la velocità delle lavorazioni nella fase di disgaggio, ovvero la rimozione dei massi pericolanti dal fronte franoso", ha fatto sapere l'ente provinciale facendo il punto sulle opere.

Dopo il primo step di riapertura controllata su una corsia per i rifornimenti a persone e attività, si punta per lunedì 25 Marzo ad assicurare un senso unico alternato per tutti.

Ieri si è tenuto un vertice fra i sindaci del territorio, rappresentanti della Provincia e il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani: “Credo sia arrivato il momento di creare una viabilità alternativa alla strada regionale 325. Siamo disposti a sederci ad un tavolo con il governo per valutare l’intervento da adottare. Stiamo lavorando intanto alla progettazione di una galleria artificiale: il costo dell’intervento si aggira sui 7 milioni di euro dei quali la Regione si farà carico”, ha annunciato al termine dell'incontro lo stesso Giani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'intervento di disgaggio dei materiali pericolanti
I rilievi col drone
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, accusata di omicidio volontario, lavorava a bordo. L'allarme è stato lanciato dai colleghi che hanno trovato il bambino senza vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca