Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità martedì 21 marzo 2017 ore 11:14

In tremila per dire no alla mafia

Foto di: tratte da Twitter

Migliaia di persone, molti studenti, hanno preso parte all'evento di Libera per ricordare le vittime innocenti. Nel pomeriggio incontri tematici



PRATO — Un corteo festoso ma che non dimentica. Sono oltre tremila le persone che questa mattina si sono ritrovate nella XXII Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti della mafia.

Numerosi i pullman giunti da fuori città, il corteo è partito da piazza del Mercato Nuovo poi ha attraversato viale Galilei fino ad arrivare in piazza delle carceri.

Presenti le istituzioni dal presidente del consiglio regionale Eugenio Giani all'assessore regionale Vittorio Bugli fino alla giunta comunale guidata dal sindaco Matteo Biffoni.

Nel pomeriggio sono previsti incontri tematici:

  • 1 - Comunità, territori e mafie. Per uno studiosui rapporti tra mafie locali e stranieree gruppi etnici (Chiesa di San Bartolomeo)
  • 2 - Presenze inquietanti, economie del malaffare,reti del delinquere; una regione sotto assedio? (Salone Vescovile)
  • 3 - Informare sulle mafie; il dovere di cronacatra immaginari collettivi, omissioni consapevoli,coraggio e competenza (PIN)
  • 4 - Dopo la Legge 68/2015, nuove forme dicontrasto alla criminalità ambientale (Sala del consiglio provinciale)
  • 5 - Buona politica e lotta alle mafie (Salone consiliare)
  • 6 - Verso Mediterraneo Downtown, uno sguardosul mediterraneo (Ridotto del Metastasio)
  • 7 - Tavolo Giovani: "intrecciando esperienze" (Auditorium Borsi)
  • 8 - Cineforum: "Il giorno della Civetta" (Cinema Terminale)
  • 9 - Rappresentazione teatrale: "Ossa" (Teatro Magnolfi)

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'impatto contro il muro è stato troppo violento e il conducente della vettura non ce l'ha fatta malgrado i tentativi di rianimazione dei soccorritori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca