Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:02 METEO:FIRENZE21°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 01 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Wimbledon, Sonego show contro Gaston: è suo il punto più bello della giornata

Cronaca giovedì 19 maggio 2022 ore 13:42

Sorpreso a coltivare una piantagione di peyote

Le piante possono contenere mescalina, una sostanza stupefacente. Il prezzo di mercato si aggira sui dieci euro per una piantina di pochi centimetri



CAMPI BISENZIO — Stava coltivando piantine grasse quando sono arrivati i carabinieri della forestale e lo hanno sorpreso con i vasi di peyote. L’uomo è stato segnalato per coltivazione di sostanze stupefacenti e 146 piante sono finite sotto sequestro per le successive verifiche ed analisi.

I carabinieri hanno effettuato un sopralluogo presso una attività gestita da un coltivatore diretto di nazionalità cinese ed all’interno di una serra, tra varie piante grasse e specie liberamente detenibili e commerciabili, hanno individuato esemplari di peyote, oltre 140. Il peyote è un piccolo cactus con un fusto globulare sferico e con protuberanze rotondeggianti ricoperte di peluria.

I carabinieri spiegano che queste piante possono contenere mescalina che costituisce una sostanza stupefacente secondo la Tabella I del D.P.R. n. 309 del 1990, Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope. E’ diffuso in talune comunità il ricorso al peyote, tramite masticazione delle protuberanze (bottoni). Il prezzo di mercato può aggirarsi sui dieci euro per una piantina di uno/due centimetri.

Il responsabile della produzione avrebbe dichiarato di coltivare per sé le piante, e si sarebbe detto ignaro della tipologia di pianta e degli effetti psicotici, limitandone un uso a scopi terapeutici e antidolorifici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il pauroso incidente ha coinvolto due moto durante le prove libere pre gara di Coppa Italia. Un altro pilota è in condizioni gravi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca