Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:46 METEO:FIRENZE20°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Galatasaray-Lazio, la clamorosa papera di Strakosha: l'autogol regala la vittoria ai turchi

Attualità mercoledì 27 settembre 2017 ore 18:39

Primo segnale dallo spazio, è un maxi-buco nero

La rete globale dei tre rivelatori di onde gravitazionali, uno dei quali è a Cascina, ha misurato un segnale durante la fusione di due buchi neri



CASCINA — Il 14 agosto scorso l'osservatorio europeo Virgo, situato a Cascina, in provincia di Pisa, e gli altri due rivelatori americani Ligo hanno misurato all'unisono il primo segnale delle onde gravitazionali. 

Il segnale è stato emesso nella fase conclusiva della fusione di due buchi neri distanti fra loro un miliardo e 800mila anni luce. Si è così generato un unico buco nero con una massa equivalente a 53 volte quella del Sole.

L'annuncio della prima misurazione di onde gravitazionali con l'individuazione dell'origine della sorgente è avvenuto in occasione della conferenza di apertura del G7 della scienza, a Torino.

"La prima rivelazione di un'onda gravitazionale da parte di tutti e tre gli interferometri rappresenta lo straordinario successo di un esempio virtuoso di collaborazione su scala globale - ha commentato il presidente dell'Istituto nazionale di Fisica nucleare Fernando Ferroni - La capacità di identificare nel cielo la sorgente marca la nascita della cosiddetta astronomia multimessaggero".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita del giovane pescatore di origini fiorentine è stato trovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco davanti alla spiaggia di Ginevro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Attualità