Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:45 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Attualità domenica 05 dicembre 2021 ore 19:10

E' arrivata l'ora del supergreen pass

Entrano in vigore il 6 Dicembre le nuove norme valide fino al 15 Gennaio. Vediamole una per una, dai ristoranti ai bus, dagli stadi alle discoteche



FIRENZE — Scatta domani l'era del supergreen pass, o green pass rafforzato, concepita dal governo per tenere sotto controllo l'epidemia di Covid dal 6 Dicembre al 15 Gennaio - sostanzialmente il periodo delle festività natalizie - evitando il più possibile le restrizioni ai vaccinati e quindi imponendole solo a chi ancora non si è vaccinato. 

Le norme si basano sulle zone di rischio Covid delle regioni (bianca, gialla, arancione o rossa) e sul possesso del cosiddetto supergreen pass (rilasciato solo ai vaccinati o ai guariti dal Covid da meno di 6 mesi) o del green pass di base (quello rilasciato dopo un tampone molecolare o un test antigenico con esito negativo).

Per i vaccinati o guariti da meno di 6 mesi il green pass già in loro possesso diventa automaticamente supergreen pass, o green pass rafforzato come lo ha definito il premier Draghi. Non c'è bisogno di scaricare un nuovo QRcode, il governo ha fatto aggiornare la app VerificaC19 e quindi chi effettua i controlli può utilizzare una nuova funzione che distingue il supergreen pass dal green pass di base.

In Italia attualmente è in zona gialla solo il Friuli Venezia Giulia e, da domani, 6 Dicembre, lo sarà anche la Provincia autonoma di Bolzano. Tutte le altre regioni, Toscana compresa, sono in ZONA BIANCA. Vediamo quindi quali sono le regole di utilizzo del supergreen pass e del green pass di base da domani al 15 Gennaio. Tutti i luoghi citati qui sotto, accessibili con il supergreen pass o con quello di base, sono preclusi di no vax.

LUOGHI DI LAVORO

Per accedere ai luoghi di lavoro (compresi gli impianti sportivi) ai lavoratori basta il green pass di base. Fanno eccezione solo le categorie sottoposte a obbligo vaccinale: sanitari, dipendenti di rsa, personale docente e non docente della scuola.

AUTOBUS E TRENI

Diventa obbligatorio il green pass di base per salire sui mezzi pubblici. Unica eccezione: i bambini con meno di 12 anni.

RISTORANTI, BAR, PIZZERIE

Nei locali al chiuso i clienti possono sedersi al tavolino e consumare solo con il supergreen pass. Per le consumazioni al bancone dei bar non è invece necessario alcun pass.

MENSE AZIENDALI

Valgono le regole dei luoghi di lavoro e quindi è sufficiente il green pass di base.

CINEMA, TEATRI, SPETTACOLI AL CHIUSO

Si mantiene la capienza al 100% ma i clienti possono entrare solo con il supergreen pass.

MUSEI E BIBLIOTECHE

Non è necessario il supergreen pass, basta quello di base ottenuto con un tampone negativo e indossare la mascherina.

PISCINE E PALESTRE

Per accedere come clienti negli impianti al chiuso basta il green pass ordinario così come per accedere negli spogliatoi e assistere alle gare dagli spalti. 

STADI

Per entrare allo stadio ci vuole il supergreen pass.

SCI

In zona bianca e gialle per sciare, salire sulle seggiovie scoperte e sugli skilift non è necessario alcun pass. Per salire su cabinovie, funivie e seggiovie scoperte basta il green pass ordinario. Per mangiare nei rifugi in tavoli all'aperto non serve il pass. Per mangiare nei rifugi al chiuso serve, come per tutti i ristoranti, il supergreen pass. Per alloggiare negli hotel o nei rifugi basta il green pass ordinario.

RECITE SCOLASTICHE

Se vengono effettuate in un teatro serve il supergreen pass. Se vengono effettuate nelle scuola basta il green pass di base.

FESTE

Per matrimoni, battesimi, comunioni e altri riti basta il green pass di base, rispettando le norme sull'uso delle mascherine e il distanziamento. Per assistere alla discussioni di tesi di laurea basta il green pass di base. Per festeggiare in un locale al chiuso ci vuole il supergreen pass.

HOTEL

Per soggiornare in un albergo e cenare nel ristorante interno basta il green pass di base.

PARRUCCHIERI E CENTRI ESTETICI

I lavoratori, come tutti gli altri, hanno l'obbligo del green base di base. I clienti, per ora, no.

NEGOZI

Green pass di base per i lavoratori. Nessun obbligo per i clienti


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su segnalazione della polizia canadese la polizia postale di Firenze e Livorno ha indagato, perquisito e arrestato un uomo di 42 anni di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca