Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:55 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
I gessi rossi nel mezzo al Parco di Montioni in Toscana: lo scempio dell'ex cava diventata discarica (con materiali cancerogeni)

Cronaca giovedì 17 settembre 2020 ore 18:05

Coca a tonnellate importata dal Sudamerica

Smantellato un gruppo criminale che usava le rotte commerciali per portare la droga in Europa. Venti gli arresti, anche a Firenze, Pisa e Lucca



FIRENZE — Venti arrestati e 4 tonnellate di cocaina sequestrati insieme a 5 milioni e mezzo di euro al termine dell'operazione Los Blancos coordinata dalla Procura della Repubblica di Firenze che ha smantellato il cartello della droga considerato dagli investigatori leader tra i gruppi albanesi specializzati nel traffico di stupefacenti a livello europeo. In tutto sono 31 le misure di custodia cautelare emesse.

Le indagini sono state condotte nell’ambito di un "Joint Investigation Team" costituito dal Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine, dalla Squadra Mobile di Firenze, dalla F.I.N.E.C. olandese e dalla Direzione Centrale per i Servizi Antidroga, con il coordinamento di EUROJUST ed EUROPOL, della Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo e della Direzione Centrale della Polizia Criminale.

Quella che è venuta alla luce è un'organizzazione criminale organizzatissima e potente, in grado di sfruttare le rotte navali commerciali che avevano come destinazione i porti di Anversa, Rotterdam e Brema. Su quelle rotte viaggiava la droga diretta in Europa.

Da quanto emerso, le persone arrestate erano a capo del gruppo a cui facevano riferimento i gruppi albanesi specializzati nel traffico di droga: un cartello simile a quelli sudamericani della droga.

Le accuse nei confronti degli arrestati sono di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e spaccio di droga. Gli arresti sono stati eseguiti a Firenze, Pisa, Genova, Modena e Lucca oltre che in Paesi esteri come Grecia, Albania, Olanda, Belgio, Ecuador, Emirati Arabi Uniti, Germania, Ungheria e Romania.


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'automobilista è finito fuori strada ed è rimasto incastrato nelle lamiere sospeso nel vuoto sopra un fiume. Sul posto i vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca