Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:05 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Alaska, l'orso nuota pacificamente vicino ai barcaioli: la scena molto condivisa sul web
Alaska, l'orso nuota pacificamente vicino ai barcaioli: la scena molto condivisa sul web

Attualità martedì 27 ottobre 2020 ore 13:31

Firmata l'ordinanza regionale per la Dad alle superiori

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha firmato l'ordinanza che prevede il 25% di didattica in presenza. In vigore da domani



FIRENZE — Anche la Toscana si adegua al nuovo Dpcm varato domenica 25 Ottobre. Il governatore Eugenio Giani ha firmato un'ordinanza che segue i principi emanati dal Governo.

Tra questi la didattica digitale integrata nelle scuole secondarie di secondo grado al 75% delle attività e il 25% di didattica in presenza deve essere garantito giornalmente. 

L’attività didattica in presenza, garantita l’effettiva inclusione degli alunni con disabilità, con disturbi specifici dell’apprendimento e altri bisogni educativi speciali, deve dare priorità agli alunni delle classi di inizio e fine anno scolastico e alle attività di laboratorio.

Le attività pratiche, laboratoriali e gli stage possono proseguire in presenza, modulando se necessario la gestione degli orari di ingresso ed uscita degli alunni.

Purtroppo non ho il potere di ridurre le percentuali stabilite dal Governo ma non intendo ricorrere a ulteriori restrizioni che rischiano di compromettere l'attività degli studenti.

Spetta quindi alle singole scuole, nella loro autonomia, decidere come organizzare la didattica a partire da domani.

In Toscana salvaguardare la scuola è una priorità! Necessitiamo anche di aiuti economici per sostenere imprese e...

Pubblicato da Eugenio Giani su Martedì 27 ottobre 2020

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno