Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il palazzo sbriciolato di Adana, in Turchia: le immagini catturate dal drone dopo il terremoto

Attualità giovedì 15 settembre 2022 ore 18:00

Rimossa la carcassa della balenottera spiaggiata

La rimozione della carcassa della balenottera
La rimozione della carcassa della balenottera

Il cetaceo privo di vita, di 15 metri di lunghezza circa, era stato avvistato alla deriva e poi aveva raggiunto il molo di Quercianella



LIVORNO — E' stata rimossa la carcassa della balenottera, una femmina lunga circa 15 metri e 40 tonnellate di peso, spiaggiatasi nei giorni scorsi a Quercianella. Il cetaceo privo di vita era stato avvistato prima alla deriva, poi martedì 13 Settembre spinto dalle correnti era arrivato a 200-300 metri dal molo della frazione costiera di Livorno.

Ieri sera si sono concluse le operazioni di recupero e smaltimento della carcassa, definite entro un tavolo tecnico a cui hanno preso parte Comune di Livorno, Guardia Costiera, Autorità di Sistema Portuale, Vigili del Fuoco, Osservatorio Toscano per la Biodiversità – Arpat – e le ditte incaricate.

Le prime operazioni di rimozione in mare, condotte da personale della Guardia Costiera e dei Vigili del Fuoco, si sono presentate particolarmente complesse a causa delle condizioni meteomarine e della risacca sottocosta. Tuttavia infine la carcassa è stata allontanata dagli scogli e presa a rimorchio dalla Motovedetta Cp 2089.

Nel frattempo, dal porto di Livorno era stato fatto partire un rimorchiatore che ha poi condotto lentamente in porto la carcassa. Scortato dalla vedetta della Guardia Costiera e dal battello dei Vigili del Fuoco il convoglio è arrivato in sicurezza in porto. In banchina a quel punto si sono svolte le operazioni di sollevamento dall'acqua, poi la balenottera esanime è stata poggiata in banchina su teli impermeabili.

Presente nei pressi della banchina, a scopo precauzionale, anche un battello disinquinante. A tarda sera la carcassa è stata avviata a smaltimento e la banchina lavata e disinfettata. La causa del decesso del cetaceo non è nota. Dal suo corpo sono stati prelevati campioni di organi, muscolo ed adipe per indagini batteriologiche e virologiche.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La rimozione della carcassa di una balenottera spiaggiata a Quercianella
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità