Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:27 METEO:FIRENZE25°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Attualità mercoledì 02 febbraio 2022 ore 19:30

Green pass senza scadenza con la terza dose, basta restrizioni per i vaccinati

green pass

Novità anche per turisti stranieri e hotel. Via libera del governo al nuovo decreto anti-Covid che allenta parte delle misure anti-contagio



ROMA — Poco dopo le 18 il governo ha approvato un nuovo decreto anti-Covid. In attesa di proporvi il testo ufficiale, una variazione sostanziale riguarda la durata dei green pass: per chi ha già ricevuto la dose di rinforzo di vaccino oppure è guarito dal Covid e ha completato il ciclo vaccinale primario (2 dosi), la validità della certificazione verde passerà dagli attuali 6 mesi a un periodo illimitato, in attesa che le autorità del farmaco si pronuncino su una eventuale quarta dose da somministrare in autunno.

Il Consiglio dei ministri ha deliberato anche l'abolizione delle restrizioni per i cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale in tutte le zone di rischio Covid, non più solo in quelle arancioni ma anche in quelle rosse,. Varata anche la semplificazione delle regole per le quarantene nelle scuole (per saperne di più clicca qui).

Un'altra novità riguarda l'ingresso negli hotel: dal 10 Gennaio 2022 in Italia è necessario il green pass rafforzato, quello che si ottiene dopo il completamento del ciclo vaccinale. Ma in alcuni Paesi europei il green pass ottenuto con due dosi di siero vale 9 mesi contro i 6 fissati dal governo italiano, per non parlare dei viaggiatori vaccinati con sieri ancora non approvati dall'Agenzia italiana del farmaco, come il cinese Sinovac e il russo Sputnik. Per risolvere il problema, il governo ha deciso che i viaggiatori stranieri in possesso di un green pass valido nei loro Paesi di origine ma non in Italia negli ultimi 3 mesi di validità potranno comunque accedere negli alberghi italiani presentando, oltre alla certificazione, un tampone negativo.

Le nuove disposizioni dovrebbero entrare in vigore lunedì prossimo, 7 Febbraio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tragico incidente nel tratto livornese della Sgc Firenze Pisa Livorno. L'uomo, che viaggiava in scooter, non è riuscito ad evitare l'animale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca