Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:FIRENZE23°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»

Attualità sabato 04 maggio 2024 ore 18:15

A 70 anni dalla strage in miniera, il cordoglio di Mattarella

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Le esplosione di grisou a Ribolla costarono la vita di 43 minatori: il capo dello Stato scrive al sindaco nell'anniversario della tragedia



ROCCASTRADA — La strage della miniera di Ribolla, nella quale persero la vita a 43 minatori a causa di violente esplosioni causate dal grisou, avvenne esattamente 70 anni fa, il 4 Maggio 1954.

Una ricorrenza tragica per il Comune di Roccastrada, a cui è arrivato il messaggio anche del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che ha scritto al sindaco Francesco Limatola.

"Morire sul lavoro, per il lavoro fu il destino di quei minatori, vittime di una logica di sfruttamento che non poneva la salvaguardia della vita delle persone al centro delle attività di produzione - si legge nel messaggio del capo dello Stato - onorare la loro memoria significa esprimere rispetto per il sacrificio e l'abnegazione di questi nostri concittadini che, negli anni difficili del dopoguerra, contribuivano alla ripresa e alla ricostruzione dell'Italia".

Alla cerimonia in ricordo dei 43 minatori, che si è svolta nella mattinata di oggi a Ribolla, ha preso parte anche il presidente della Toscana Eugenio Giani.

"Quel dolore che ha colpito una intera comunità, e ne fu testimonianza la partecipazione di decine di migliaia di persone ai funerali, sia da monito per dare concreta attuazione ai principi che caratterizzano la nostra Costituzione - ha concluso - in particolare sul diritto al lavoro e sulle tutele sociali dei lavoratori, a partire dalla sicurezza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno