Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:44 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Cronaca venerdì 07 luglio 2017 ore 18:05

Consip, Woodcock ha respinto le accuse

foto Report - Rai.it

Il pm indagato ha ribadito di essere estraneo alla fuga di notizie che portò allo scoop di Marco Lillo sull'avviso di garanzia a Lotti e Del Sette



ROMA — E' durato sei ore l'interrogatorio del pm della procura di Napoli John Henry Woodcock davanti ai colleghi della procura di Roma che lo hanno indagato per rivelazione di segreto d'ufficio nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti della Consip, la centrale acquisti della pubblica amministrazione.

Niente è trapelato al momento dalla procura ma sembra che Woodcock abbia riferito agli inquirenti una serie di elementi a supporto della sua totale estraneità alla fuga di notizie che, nel dicembre scorso, fece seguito all'iscrizione nel registro degli indagati del ministro allo sport Luca Lotti, del comandante generale dell'Arma dei carabinieri Tullio Del Sette e del comandante della Legione Toscana dei Carabinieri Emanuele Saltalamacchia. Tutti e tre sono accusati di rivelazione di segreto d'ufficio per aver informato dell'esistenza di un'inchiesta sugli appalti  della Consip gli allora vertici dell'ente Luigi Marroni e Luigi Ferrara e Tiziano Renzi, padre del segretario del Pd Matteo. Renzi senior nel marzo successivo fu indagato a sua volta per traffico di influenze illecite (vedi qui sotto gli articoli collegati).

Gli avvisi di garanzia a Lotti e Del Sette furono peraltro al centro degli scoop del giornalista Marco Lillo sul Fatto Quotidiano che hanno portato all'avviso di garanzia a carico di di Woodcock e della giornalista di Rai Tre Federica Sciarelli.

I pm della procura di Roma verificheranno nei prossimi giorni la fondatezza degli elementi presentati da Woodcoock.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 83 anni è deceduto ed uno di 44 anni è stato ricoverato in codice rosso, sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, personale del 118 e polizia stradale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità