Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità martedì 12 marzo 2024 ore 18:40

Toscana protagonista nella Rete nazionale Città Medievali

San Gimignano
San Gimignano

Sotto l'egida Enit è nato il network volto a valorizzare il turismo storico e rievocativo. Ne fanno parte 28 Comuni nello Stivale, ben 9 sono toscani



ROMA — Sono Pistoia, Prato, Fucecchio tra Empolese e zona del Cuoio, Calenzano alle porte di Firenze, Volterra nel Pisano, Monteriggioni nel Senese, Serravalle Pistoiese in Valdinievole, San Gimignano in Valdelsa e Santa Fiora sull'Amiata, e sono i 9 Comuni toscani che da oggi fanno parte della Rete delle Città Medievali italiane nata sotto l'egida dell'Ente nazionale per il turismo (Enit) e che aggrega 28 realtà italiane in 10 regioni.

La Toscana numeri alla mano è protagonista del nuovo organismo che mira a creare un’offerta italiana di turismo profondamente incentrato sull’autenticità medievale dei luoghi, tramite la promozione congiunta di un calendario di eventi e rievocazioni storiche di assoluta eccellenza. 

Capofila della Rete è Viterbo, poi oltre alle città toscane di cui sopra fanno parte della rete Incisa Scapaccino (Asti), Ariano Irpino (Avellino), Fermo, Sutri (Viterbo), Civita di Bagnoregio (Viterbo), Cairo Montenotte (Savona), Anagni (Frosinone), Boville Ernica (Frosinone), Stroncone (Terni), Vitorchiano (Viterbo), Tarquinia (Viterbo), Mandas (Sud Sardegna), San Gemini (Terni), Narni (Terni), Bevagna (Perugia), Perugia, Scurcola Marsicana (L'Aquila) e Pandino (Cremona). 

Enit fornirà alla rete il proprio supporto nella pianificazione di indagini e ricerche mirate, nell’organizzazione di workshop sull’area tematica del “turismo delle tradizioni” e sulla comunicazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno