Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:25 METEO:FIRENZE11°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 30 marzo 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Papa Francesco prima del ricovero, le immagini dell'udienza generale

Attualità domenica 19 marzo 2023 ore 13:00

Premio Celli e Gigli a Cristina Manetti per la comunicazione istituzionale

Cristina Manetti riceve il premio Mario Celli e Silvio Gigli
Cristina Manetti riceve il premio Mario Celli e Silvio Gigli. A destra il presidente Giani

Il riconoscimento è stato attribuito per la comunicazione istituzionale. Fra gli altri premiati Carlo Conti, Drusilla Foer, Francesca Reggiani



SIENA — Alla capo di gabinetto della Regione Toscana Cristina Manetti per la campagna "La Toscana delle Donne" è andato il premio giornalistico e televisivo intitolato a Mario Celli e a Silvio Gigli, la cui 42a edizione è stata presentata ieri al teatro dei Rozzi di Siena dalla giornalista Maria Pia Corbelli, da Maurizio Bianchini e dall’attrice Marianella Bargilli.

Nutrita la presenza toscana all'iniziativa patrocinata dalla Regione e dal Comune di Siena. Sono stati premiati il giornalista e scrittore Marino Bartoletti, il conduttore televisivo Carlo Conti, l’artista Drusilla Foer, Giovanna Pancheri di Sky Tg24, l’attrice e conduttrice televisiva Francesca Reggiani e appunto la giornalista Cristina Manetti, prima donna capo di gabinetto alla Regione Toscana.

“Il premio Mario Celli e Silvio Gigli – ha dichiarato il presidente Eugenio Giani - è intitolato a due importanti professionisti del giornalismo e della comunicazione, molto amanti nella città di Siena e conosciuti a livello nazionale. Sono molto felice che tra i premiati, tutti di alto livello professionale, ci sia stata anche la capo di gabinetto per il suo impegno istituzionale e di comunicatrice come in occasione della campagna La Toscana delle Donne”.

Cristina Manetti è stata premiata dal caporedattore della Nazione di Siena Pino Di Blasio, il presidente Giani ha premiato Drusilla Foer mentre Marino Bartoletti da Alessandro Rossi, direttore del settimanale L’Espresso. 

Presenti a consegnare i premi, consistenti in opere dell’artista Carlo Pizzichini, anche il sindaco di Siena Luigi De Mossi e l'assessore alla cultura Pasquale Colella Albino.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno