Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:55 METEO:FIRENZE21°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»

Attualità mercoledì 10 gennaio 2024 ore 18:55

Pescherecci a sirene spiegate, "il porto si insabbia"

I pescherecci in protesta nel porto di Viareggio
I pescherecci in protesta nel porto di Viareggio

La flotta dei pescatori viareggini ha protestato dopo che una delle imbarcazioni è finita contro gli scogli. Intanto via ai dragaggi



VIAREGGIO — Protesta coi pescherecci a sirene spiegate al porto di Viareggio, dopo che una delle imbarcazioni della flotta locale si è incagliata andando a schiantarsi sugli scogli: stamani i pescatori esasperati hanno manifestato la loro preoccupazione per lo stato d'insabbiamento all'imboccatura del porto.

L'avvio dei dragaggi è stato annunciato proprio per la mattinata di oggi, e ad affermarlo è stato ieri il presidente della giunta regionale Eugenio Giani in un sopralluogo effettuato ieri in porto insieme col sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, col segretario dell'Autorità Portuale Alessandro Rosselli e con l'assessore regionale alle infrastrutture Stefano Baccelli.

Le mareggiate del Novembre scorso hanno aggravato la situazione all'imboccatura del porto, e l'altra notte con l'incidente in mare che ha coinvolto il peschereccio di stazza lorda superiore alle 41 tonnellate è stata sfiorata la tragedia. I pescatori avevano invocato la chiusura del porto in attesa del ripristino di condizioni di sicurezza, ma la misura è stata esclusa a favore del riavvio dei dragaggi.

"Chiediamo alla Regione di inserire la nostra categoria tra quelle che ricevono ristori per le calamità naturali", dice Alessandra Malfatti, presidente della Cittadella della Pesca e consigliera di Confcooperative Fedagripesca Toscana, dopo la protesta dei pescatori di stamani a Viareggio.

"C'è un problema di sicurezza, in queste condizioni il porto è inagibile. Basta pensare che stamani è uscito un rimorchiatore ed è rimasto incagliato. Viareggio ha un porto importante, centrale per la Toscana”, ha aggiunto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La protesta dei pescherecci nel porto di Viareggio
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno