Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE15°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Attualità venerdì 26 novembre 2021 ore 19:20

La nuova variante sudafricana è arrivata in Europa

Allarme per il primo caso della variante Covid B.1.1.529 individuata in una donna rientrata dall'Egitto. In Italia stop ai voli da 8 Paesi africani



BRUXELLES — Dopo il caso registrato in Israele, la nuova variante sudafricana del SarsCov2, la B.1.1.529, è stata riscontrata per la prima volta anche in Europa, in Belgio per la precisione. 

Ad essere contagiata dalla nuova variante una giovane arrivata nei Paesi Bassi dall'Egitto dopo aver fatto scalo in Turchia.

L'esito del test è stato confermato dall'ospedale universitario UZ Leuven. La paziente, che presenta una carica virale alta, non sembra aver avuto recentemente legami con il Sudafrica dove la variante è stata individuata.

''La Commissione europea proporrà, in stretto coordinamento con gli Stati membri, di attivare il freno di emergenza per interrompere i viaggi aerei dalla regione dell'Africa meridionale a causa della variante B.1.1.529'' del coronavirus, ha affermato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

"I contratti dell'Unione europea con i produttori affermano che i vaccini devono essere adattati immediatamente alle nuove varianti man mano che emergono. L'Europa ha preso le precauzioni", ha affermato von der Leyen.

Il ministro Speranza ha firmato una ordinanza che vieta l'ingresso sul territorio nazionale a chi, negli ultimi 14 giorni, ha soggiornato o transitato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Eswatini e Malawi.

L'ordinanza è in vigore fino al 15 Dicembre. Le persone che si trovano nel territorio nazionale e che nei 14 giorni antecedenti all'ordinanza hanno soggiornato o transitato in questi Paesi, si legge nel provvedimento, "anche se asintomatiche sono obbligate a comunicare immediatamente l'avvenuto ingresso nel territorio nazionale all'azienda sanitaria competente, a sottoporsi a test molecolare e ad isolamento fiduciario per 10 giorni, con obbligo di effettuare un ulteriore test molecolare al termine del periodo di isolamento".

L'istituto Spallanzani ha costituito una task force per analizzare i dati a livello internazionale e predisporre il sequenziamento dei ceppi a fini di sorveglianza virologica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità