Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Politica sabato 02 ottobre 2021 ore 19:25

Elezioni 2021, ecco i candidati a sindaco - MAPPE

Su 31 Comuni toscani che vanno al voto 7 hanno più di 15mila abitanti, per questi il turno di ballottaggio sarà il 17 e 18 Ottobre. Ecco le sfide



FIRENZE — Ultime ore prima delle elezioni comunali 2021 che si terranno il 3 e 4 Ottobre in 31 Comuni della regione Toscana su 273. Si voterà in sette comuni con popolazione superiore alla soglia dei 15.000 abitanti con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno. Il turno di ballottaggio si terrà eventualmente il 17 e 18 Ottobre.

Si vota domenica 3 Ottobre dalle 7 alle 23 e poi lunedì 4, dalle 7 alle 15. Lo spoglio delle schede inizierà subito dopo la chiusura delle urne, e se nessuno dei candidati avrà ottenuto il 50% più uno dei voti si andrà al secondo turno per il ballottaggio, le cui date nell'eventualità sono fissate per i giorni di domenica 17 e lunedì 18 Ottobre 2021.

Una curiosità, ci sono due Comuni dove la sfida è in solitaria: a Piazza al Serchio, in provincia di Lucca, corre solo il sindaco uscente Andrea Carrari, a Roccalabegna stessa sorte, anche qui l'unico candidato è il sindaco uscente Massimo Galli.

Ecco qui sotto, divisi per provincia i Comuni con più di 15mila abitanti al voto, i candidati a sindaco e le liste che li appoggiano.

Provincia di Grosseto: Grosseto (capoluogo)

A Grosseto unico capoluogo di provincia ad andare alle elezioni si sfidano in 8. Tra loro c'è il primo cittadino uscente Antonfrancesco Vivarelli Colonna, che ha il sostegno di tutti i partiti del centrodestra con le liste di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega Salvini Premier oltre che dellalista Vivarelli Colonna Sindaco.

A sinistra scende in campo Leonardo Culicchi, sostenuto da quattro liste ovvero Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Europa Verde e Grosseto Città Aperta. Altra sinistra poi con Valerio Pizzuti, candidato civico sostenuto dalla lista Valerio Pizzuti Sindaco, mentre Dario Bibbiani corre col Pci.

In corsa poi ancora c'è Matteo Di Fiore di Potere al Popolo. Italexit di Paragone schiera Carlo Vivarelli. Matteo Campomori per Grosseto al Centro, associazione di cui è tra i fondatori, mentre l'ex M5s Emanuele Perugini è sostenuto dalle liste Polo civico per Grosseto e Insieme per Grosseto.

Provincia di Firenze: Reggello e Sesto Fiorentino

A Sesto Fiorentino sono 7 gli sfidanti che ambiscono alla carica di primo cittadino. Il sindaco uscente Lorenzo Falchi si presenta per il secondo mandato sostenuto da Sinistra Italiana, Per Sesto, Pd, Volt e Ecolò. Daniele Brunori è il candidato del centrodestra unito con Popolari Toscani per Sesto, Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia. Giovanni Policastro è il candidato del Movimento 5 Stelle. Luca Bandini è il candidato del Movimento 3V. Daniele Lorini è il candidato di Sesto Popolare. Gabriele Toccafondi è il candidato scelto da Italia Viva. Girolamo Andrea Coffari di Gilferrato è il candidato scelto da Prima Sesto Italexit con Paragone.

A Reggello sono quattro i candidati alla carica di sindaco: Antonio Barozzino (Partito Comunista Italiano), Piero Giunti (Pd e “Reggello Viva”), Veronica Nenci (centrodestra unito: Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Udc, Popolo della Famiglia e Popolari Toscani Europei, movimenti civici) e Tiberio Papi (Movimento 5 Stelle).

Provincia di Arezzo: Montevarchi e Sansepolcro

A Sansepolcro si sfidano in 4, Fabrizio Innocenti è uno dei candidati del centrodestra. Sono quattro le liste che lo sostengono: Lega e Foza Italia per Fabrizio Innocenti, Borgo al Centro, Moderati e Riformisti, Cittadini per Sansepolcro. Poi c'è Andrea Laurenzi, il candidato del centrosinistra, nella coalizione le liste di Pd in Comune, Insieme Possiamo, Adesso Andrea Laurenzi Sindaco. Altro sfidante Laura Chieli, sempre per il centrodestra, si presenta con le liste Sansepolcro Futura e Fratelli d'Italia. Quarto candidatoCatia Giorni che si presenta con il Movimento 5 Stelle e la lista Borgo Domani.

Nella sfida per la conquista di Montevarchi due gli sfidanti, la sindaca uscente Silvia Chiassai è la candidata del centrodestra (sette le liste: Silvia Sindaco, Montevarchi in Salute, Prima Montevarchi, Per Levane Unita, Forza Italia-Lista Indipendente, Fratelli d’Italia e Lega Salvini premier). L'altro è Luca Canonici sostenuto dal centrosinistra unito (sei le liste: Partito Democratico, “Montevarchi Democratica”, Movimento 5 Stelle, Impegno Comune, Avanti Montevarchi Europa Verde, Sinistra per Montevarchi).

Provincia di Lucca: Altopascio e Massarosa

A Altopascio è sfida a 3, tra i candidati c'è il sindaco uscente, Sara D'Ambrosio, sostenuta dalle liste Partito Democratico, Sara D’Ambrosio Sindaco, Viviamo Altopascio, Altopascio Verde Socialista. La sfida un ex sindaco storico, Maurizio Marchetti, sostenuto dalle liste Ora Altopascio Presente, Spianate 1494, Noi Badia e Marginone, Lega e Fratelli d'Italia. In pista infine Giovanni Matteo Tori con la lista LiberAltopascio.

A Massarosa, Comune commissariato a Giugno 2021, si sfidano in 4 e fra questi anche l'ex sindaco Alberto Coluccini (centrodestra) sostenuto da Fratelli d'Italia e dalla lista civica Civica Massarosa. Gli altri candidati sono Simona Barsotti (centrosinistra) è sostenuta da Partito Democratico, Sinistra Comune, Massarosa Solidale, Orgoglio Massarosa, Movimento 5 Stelle. Nel centrodestra c'è anche Carlo Bigongiari che oltre alla civica Per Massarosa è appoggiato da Lega e Forza Italia. A sinistra invece la candidata sindaca è Sonia Sacchetti i sostenuta da Rifondazione/Pci.

Gli altri Comuni al voto con meno di 15mila abitanti sono:

  • Provincia di Arezzo: Civitella in Val di Chiana, Anghiari
  • Provincia di Grosseto: Orbetello, Castiglione della Pescaia, Scansano, Capalbio, Roccalbegna
  • Provincia di Livorno: San Vincenzo
  • Provincia di Lucca: Seravezza, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana
  • Provincia di Massa-Carrara: Montignoso, Pontremoli, Bagnone
  • Provincia di Pisa: Vecchiano, Buti, Castellina Marittima, Santa Luce
  • Provincia di Pistoia: Larciano, Abetone-Cutigliano
  • Provincia di Prato: Carmignano
  • Provincia di Siena: Chiusi, Monticiano, Trequanda
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro