Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella a Sanremo, la standing ovation dell'Ariston poi canta l'«Inno» e si commuove alle parole di Benigni

RIGASSIFICATORE mercoledì 12 ottobre 2022 ore 11:46

Rigassificatore, verso il parere unico degli enti statali

rigassificatore
Il rigassificatore Golar Tundra

Si terrà il 13 Ottobre la riunione tra ministeri e organismi facenti capo allo Stato: produrranno una determinazione per il commissario straordinario



ROMA — Va avanti l’iter che porterà all’autorizzazione o meno della messa in funzione per tre anni del rigassificatore nel porto di Piombino: è infatti fissata per domani giovedì 13 Ottobre la riunione dei ministeri e di tutti gli enti facenti capo allo Stato che arriveranno a produrre un unico parere da presentare al commissario straordinario per l’opera Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana.

Si riuniranno nel pomeriggio a Roma o in teleconferenza varie direzioni del Ministero per la transizione ecologica, l’Istituto superiore di sanità, il Ministero per lo sviluppo economico, l’Ispra, la direzione regionale dei vigili del fuoco, il Ministero delle infrastrutture, della mobilità sostenibile, il Ministero della cultura e quello delle infrastrutture e dei trasporti compartimento marittimo di Livorno, la Soprintendenza archeologica di belle arti e paesaggio, l’Autorità di bacino, l’ufficio dogane di Livorno, lo Stato maggiore della Marina, il Consiglio superiore dei lavori pubblici e l’avvocatura di Stato. 

Il commissario straordinario Giani ha assicurato la propria presenza, sottolineando l'importanza del rilascio del parere unico quale tassello fondamentale alla definizione dell'iter autorizzativo.

La procedura commissariale per la realizzazione del rigassificatore che dovrà trovare spazio nel porto di Piombino proseguirà poi il 21 Ottobre a Firenze con l’ultima riunione della Conferenza dei servizi. E' stabilita al 27 Ottobre la scadenza per il rilascio o meno dell'autorizzazione alla realizzazione dell'impianto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità