Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:40 METEO:FIRENZE20°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 29 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Assalto a Capitol Hill, Cassidy Hutchinson: «Trump sapeva che i manifestanti erano armati»

Cronaca domenica 06 marzo 2022 ore 18:00

Buca lo stop, investe una ragazzina e scappa

ambulanze e auto municipale

La 16enne si trovava in motorino quando l'auto l'ha travolta facendola cadere a terra. Ma il conducente non l'ha soccorsa e se n'è andato



PRATO — Ha bucato lo stop all’incrocio tra via Soffici e via Verga a Le Fontanelle finendo per travolgere una ragazzina in motorino ma non si è fermato a soccorrerla: l'ha lasciata a terra ferita ed è fuggito. La ricostruzione dell'incidente è fornita dalla polizia municipale di Prato che ha rintracciato il conducente.

L'uomo, 43 anni, alla fine ha ammesso di esser lui alla guida e non ha saputo giustificare l'essersi allontanato senza prestare aiuto. E' stato quindi denunciato e ora rischia fino a 5 anni di reclusione e gli è stata ritirata la patente di guida per la sospensione per un periodo fino a tre anni. Sarà poi sanzionato per non aver rispettato lo stop provocando l'incidente.

Il sinistro è avvenuto giovedì scorso. La ragazza, 16 anni, era in motorino quando l'auto l'ha investita facendola cadere a terra. Poi la vettura si è dileguata. Gli agenti del reparto sinistri stradali della Municipale, giunti sul posto, hanno trovato la 16enne ferita ancora a terra, con gli operatori dell'ambulanza che le prestavano i primi soccorso.

A terra c'erano anche diverse parti della carrozzeria di un'auto di colore nero, rivelatisi determinanti per il riconoscimento successivo del veicolo rintracciato - così come l'uomo - tramite riscontri incrociati. Gli agenti hanno invitato il 43enne a presentarsi al Comando, e lui però si è rifiutato inizialmente di collaborare. 

Lo hanno dunque raggiunto presso la sua abitazione dove alla fine ha mostrato l'auto in garage con parti di carrozzeria mancanti e danneggiate in tutto e per tutto compatibili con i pezzi rinvenuti a terra sul teatro dell’incidente. Messo dinanzi all'evidenza, l'uomo ha ammesso il suo coinvolgimento nell'incidente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme per l'auto ribaltata fuori strada è scattato all'alba. Accorsi vigili del fuoco e sanitari. Per il conducente non c'è stato nulla da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca