Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità martedì 17 febbraio 2015 ore 23:04

Terremoto, altre scosse, una di magnitudo 3.9

Dopo un primo sisma alle 19.14, la terra ha tremato una seconda volta sull'Appennino tosco-emiliano alle 20.42 e poi alle 21. Paura nell'Alto Mugello



TOSCANA — Il nuovo sciame sismico è stato registrato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. 

I Comuni più vicini all'epicentro per le ultime scosse sono, sul versante toscano dell'Appennino, Firenzuola, a meno di 10 chilometri, e poi Scarperia e Palazzuolo sul Senio, fra i 10 e i 20 chilometri di distanza.

Sul versante emiliano invece il terremoto è stato avvertito distintamente a Castel del Rio, Fontanelice, Loiano, Monghidoro, Monterenzio, Monzuno e San Benedetto Val di Sambro.

Soprattutto la seconda scossa, quella più intensa che si è generata a 7,2 chilometri di profondità, ha gettato nel panico moltissime di persone che sono corse in strada.

La protezione civile sta monitorando la situazione e, al momento, non risultano danni agli edifici né persone ferite.

Pioggia di chiamate ai vigili del fuoco e alle forze dell'ordine.

L'ultimo sciame sismico che ha attraversato l'alto Mugello risale a tre settimane fa. Iniziato il 23 gennaio, è durato alcuni giorni. 

Il 5 dicembre scorso uno sciame sismico attraversò per molti giorni la zona del Chianti e fu avvertito chiaramente anche a Firenze e in molte altre province toscane.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno